Qualificazioni Parigi 2024, boxe: regolamento, come funziona? Le chances per l’Italia

Irma Testa Irma Testa - Foto FPI/Bozzani

Archiviata un’Olimpiade, inizia la rincorsa a quella successiva. Manca infatti sempre meno ai Giochi Olimpici di Parigi 2024 e le Federazioni stanno ufficializzando le regole di qualificazione, fra cui anche la IBA per quanto riguarda la boxe. Alle Olimpiadi transalpine parteciperanno 248 atleti, equamente divisi tra uomini e donne. La Francia, in quanto Paese organizzatore, avrà quattro posti tra gli uomini e tre posti tra le donne assicurati. Altre nove quote (quattro maschili e cinque femminili) sono invece  cosiddetti Universality Places. Inoltre, ogni Nazione potrà essere rappresentata da un massimo di otto atleti per genere, nel complesso. Ma come funzionano le qualificazioni?

PARIGI 2024: TUTTI GLI ITALIANI QUALIFICATI

QUALIFICAZIONI PARIGI 2024: IL CALENDARIO DI TUTTI GLI SPORT

TUTTI I REGOLAMENTI DI QUALIFICAZIONE

CATEGORIE DI PESO

Saranno 7 gli eventi maschili e sei femminili, suddivisi come segue

Uomini:
51 kg (accorpano la -48 e la -51): 16 posti
57 kg (accorpano la -54 e la -57): 18 posti
63,5 kg (accorpano la -60 e la -63,5): 20 posti
71 kg (accorpano la -67 e la -71): 20 posti
80 kg (accorpano la -75 e la -80): 18 posti
92 kg (accorpano la -86 e la -92): 16 posti
+92 kg: 16 posti

Donne:
50 kg (accorpano la -48 e la -50): 22
54 kg (accorpano la -52 e la -54): 24
57 kg: 20
60 kg: 16
66 kg (accorpano la -63 e la -66): 24
75 kg (accorpano la -70 e la -75): 18

LE QUALIFICAZIONI

Innanzitutto, ogni Nazione potrà avere un massimo di un atleta per evento, con il limite complessivo fissato a 7 per gli uomini e a 6 per le donne. Gli atleti si potranno qualificare ai Giochi Olimpici in base alla posizione ai Mondiali Elite 2023, alla posizione nel ranking olimpico al 31 dicembre 2023 e al 31 marzo 2024 per ogni categoria di peso, la posizione nel Torneo Preolimpico finale, posti riservati al Paese ospitante e Universality Places. Di seguito il dettaglio dei pass in palio in ciascun evento di qualificazione previsto, per genere e categoria.

Ai Mondiali 2023 si qualificheranno alle Olimpiadi i 2 finalisti di ciascuna categoria di peso prevista (13 maschili, 10 femminili). Se ci saranno due atleti provenienti dalla stessa Nazione nella medesima categoria, allora sarà il Comitato Nazionale a decidere chi andrà a Parigi. In base al ranking olimpico aggiornato al 31 dicembre 2023, si qualificheranno ai Giochi i primi 6 atleti di ciascuna categoria. Se qualche atleta si è qualificato in occasione dei Mondiali, si scorrerà la classifica per assegnare i pass previsti.

Il ranking olimpico aggiornato al 31 marzo 2024 servirà a garantire che tutti i Continenti siano rappresentati in ciascuna categoria di peso con almeno 1 atleta. Inoltre, il migliore atleta francese di ogni categoria si assicurerà la presenza ai Giochi, se non già qualificato nei due step precedenti. Infine, si svolgerà un Toreno Preolimpico mondiale finale, a maggio 2024. In palio ci saranno due posti per ciascuna categoria di peso e per genere, che andranno dunque ai finalisti.

UOMINI

51 kg: 4 posti ai Mondiali 2023, 6 posti dal ranking IBA al 31 dicembre 2024, 2 o 4 posti dal ranking IBA al 31 marzo 2024, 2 posti dal torneo di qualificazione mondiale, 0-1 Universality Places, 0-1 posti per la Francia.

57 kg: 4 posti ai Mondiali 2023, 6 posti dal ranking IBA al 31 dicembre 2024, 4 o 6 posti dal ranking IBA al 31 marzo 2024, 2 posti dal torneo di qualificazione mondiale, 0-1 Universality Places, 0-1 posti per la Francia.

63,5 kg: 4 posti ai Mondiali 2023, 6 posti dal ranking IBA al 31 dicembre 2024, 6 o 8 posti dal ranking IBA al 31 marzo 2024, 2 posti dal torneo di qualificazione mondiale, 0-1 Universality Places, 0-1 posti per la Francia.

71 kg: 4 posti ai Mondiali 2023, 6 posti dal ranking IBA al 31 dicembre 2024, 6 o 8 posti dal ranking IBA al 31 marzo 2024, 2 posti dal torneo di qualificazione mondiale, 0-1 Universality Places, 0-1 posti per la Francia.

80 kg: 4 posti ai Mondiali 2023, 6 posti dal ranking IBA al 31 dicembre 2024, 4 o 6 posti dal ranking IBA al 31 marzo 2024, 2 posti dal torneo di qualificazione mondiale, 0-1 Universality Places, 0-1 posti per la Francia.

92 kg: 4 posti ai Mondiali 2023, 6 posti dal ranking IBA al 31 dicembre 2024, 2 o 4 posti dal ranking IBA al 31 marzo 2024, 2 posti dal torneo di qualificazione mondiale, 0-1 Universality Places, 0-1 posti per la Francia.

+92 kg: 2 posti ai Mondiali 2023, 6 posti dal ranking IBA al 31 dicembre 2024, 4 o 6 posti dal ranking IBA al 31 marzo 2024, 2 posti dal torneo di qualificazione mondiale, 0-1 Universality Places, 0-1 posti per la Francia.

DONNE

50 kg: 4 posti ai Mondiali 2023, 6 posti dal ranking IBA al 31 dicembre 2024, 8 o 10 posti dal ranking IBA al 31 marzo 2024, 2 posti dal torneo di qualificazione mondiale, 0-1 Universality Places, 0-1 posti per la Francia.

54 kg: 4 posti ai Mondiali 2023, 6 posti dal ranking IBA al 31 dicembre 2024, 10 o 12 posti dal ranking IBA al 31 marzo 2024, 2 posti dal torneo di qualificazione mondiale, 0-1 Universality Places, 0-1 posti per la Francia.

57 kg: 2 posti ai Mondiali 2023, 6 posti dal ranking IBA al 31 dicembre 2024, 8 o 10 posti dal ranking IBA al 31 marzo 2024, 2 posti dal torneo di qualificazione mondiale, 0-1 Universality Places, 0-1 posti per la Francia.

60 kg: 2 posti ai Mondiali 2023, 6 posti dal ranking IBA al 31 dicembre 2024, 4 o 6 posti dal ranking IBA al 31 marzo 2024, 2 posti dal torneo di qualificazione mondiale, 0-1 Universality Places, 0-1 posti per la Francia.

66 kg: 4 posti ai Mondiali 2023, 6 posti dal ranking IBA al 31 dicembre 2024, 10 o 12 posti dal ranking IBA al 31 marzo 2024, 2 posti dal torneo di qualificazione mondiale, 0-1 Universality Places, 0-1 posti per la Francia.

75 kg: 4 posti ai Mondiali 2023, 6 posti dal ranking IBA al 31 dicembre 2024, 4 o 6 posti dal ranking IBA al 31 marzo 2024, 2 posti dal torneo di qualificazione mondiale, 0-1 Universality Places, 0-1 posti per la Francia.

UNIVERSALITY PLACES

Come detto, saranno nove gli Universality Places per la boze, cinque per le donne e quattro per gli uomini. Il 1° ottobre 2023 il Cio inviterà le Nazioni eleggibili a richiedere l’assegnazione di queste quote (richiesta consentita entro il 15 gennaio 2024). La Commissione Tripartita poi, al termine del periodo di qualificazione ed entro il 7 giugno 2024, deciderà a chi assegnare i quattro pass in questione.

QUI IL REGOLAMENTO COMPLETO