Qualificazioni Parigi 2024, trampolino: regolamento, come funziona? Le chances per l’Italia

Logo Parigi 2024 Logo Parigi 2024

Archiviata un’Olimpiade, inizia la rincorsa a quella successiva. Manca infatti sempre meno ai Giochi Olimpici di Parigi 2024 e le Federazioni stanno ufficializzando le regole di qualificazione, fra cui anche l’International Gymnastics Federation (FIG) per quanto riguarda il trampolino elastico. Alle Olimpiadi transalpine parteciperanno in tutto 32 atleti, equamente divisi tra uomini e donne. La Francia, in quanto Paese organizzatore, avrà un posto assicurato in tutto (tra uomini e donne). Sarà uno anche l’Universality Place (tra uomini e donne insieme). Ogni Nazione potrà qualificare al massimo due donne e due uomini, considerando che al massimo tre Nazioni potranno usufruire delle due quote per genere. Ma come funzionano le qualificazioni?

PARIGI 2024: TUTTI GLI ITALIANI QUALIFICATI

QUALIFICAZIONI PARIGI 2024: IL CALENDARIO DI TUTTI GLI SPORT

TUTTI I REGOLAMENTI DI QUALIFICAZIONE

LE QUALIFICAZIONI

Le quote non saranno nominative ma assegnate al Paese dell’atleta che la conquista, ad esclusione del posto riservato alla Francia e allo Universality Place, che saranno invece legati al nome dell’atleta. Ogni atleta potrà conquistare una sola quota per il proprio Paese. Ai Mondiali 2023, previsti a novembre, da 4 a 8 atleti per genere staccheranno il pass a cinque cerchi. Gli otto uomini e le otto donne migliori delle finali otterranno un pass per il proprio Paese. Se due atleti dello stesso Paese partecipano alla finale, allora i successivi atleti in classifica, in base al Round di Qualificazione (Q2) saranno presi in considerazione per le qualificazioni da questo primo criterio.

Da 2 a 12 atleti per genere si qualificheranno invece alle World Cup Series individuali, che si svolgeranno tra febbraio 2023 e aprile 2024. In questo periodo si svolgeranno cinque tappe di World Cup: saranno tenuti in considerazione i migliori tre risultati, indipendentemente dal numero di eventi a cui un atleta prende parte. I migliori atleti del ranking Olimpico di qualificazione conquisteranno una quota per il proprio Paese, ammesso che le Nazioni in questione non si siano già qualificate tramite i Mondiali 2023. I migliori tre atleti del ranking Olimpico potranno conquistare una seconda quota per il proprio Pese (sempre che questo non si sia già qualificato tramite i Mondiali).

Quote continentali

Infine, gli ultimi pass si potranno conquistare ai Campionati Continentali 2024 (o altri tornei continentali di qualificazione approvati dalla FIG). Un atleta che ha già conquistato un posto per il proprio Paese potrà partecipare ai Campionati e concorrere per il titolo, ma non potrà ottenere una quota aggiuntiva per i Giochi. In questa fase potranno qualificarsi a Parigi 2024 massimo quattro atleti: ogni Federazione continentale avrà diritto ad una quota (o maschile o femminile).

Il migliore uomo o la migliore donna, in base alle Finali di ogni Campionato Continentale conquisterà una quota per il proprio Paese, ammesso che il continente in questione non abbia già conquistato una quota tramite i due criteri precedenti. Per determinare se sarà la migliore donna o il migliore uomo a conquistare la quota, si guarderà la percentuale del loro punteggio di finale rispetto ai migliori 12 punteggi ottenuti dagli atleti in questione nel Qualifyng Round (Q2) ai Mondiali 2023.

Universality Places

CI sarà a disposizione un solo Universality Place, comune a uomini e donne. L’1 ottobre 2023, il CIO inviterà le Nazioni eleggibili a presentare la richiesta, che dovrà essere fatta entro il 15 gennaio 2024. La Commissione Tripartita poi deciderà, al termine del periodo di qualificazione, a quali Paesi assegnare le quote in questione.

QUI IL REGOLAMENTO COMPLETO