NFL 2022/2023, Divisional Games: un eroico Mahomes guida i Chiefs al successo su Jacksonville, gli Eagles si sbarazzano dei NY Giants

NFL - Patrick Mahomes - Kansas City Chiefs Patrick Mahomes - Photo by AllProReels (CC BY-SA 2.0)

Ha avuto inizio nella serata italiana di sabato il week-end dedicato ai Divisional Games dei Playoffs NFL 2022/2023. E subito abbiamo avuto la prima prova di forza, che non poteva che arrivare da un ex MVP come Patrick Mahomes, che guida i Kansas City Chiefs verso la quinta apparizione consecutiva al Championship Game della prossima settimana successo. Il quarterback dei Chiefs con 2:35 da giocare nel primo quarto ha sentito tutto il peso del difensore e pass rusher dei Jaguars Arden Key finire sulla sua caviglia destra, ma dopo essere rientrato brevemente negli spogliatoi è tornato in campo e pur evidentemente limitato negli spostamenti ha messo in mostra quel talento che chiunque gli riconosce.

PROGRAMMA DIVISIONAL GAMES IN TV

Certo, tutto diventa anche meno complicato quando puoi lanciare verso colui che sta diventando – stagione dopo stagione -, uno dei tight end più forti della storia di questo gioco. Travis Kelce mette il suo zampino nel tabellino con 98 yards e due touchdowns. Termina con qualche rammarico la bella stagione dei Jacksonville Jaguars, che escono sconfitti da Arrowhead con il punteggio di 27-20, pagando in particolar modo qualche errore di troppo nel finale. Un fumble di Agnew, poi un intercetto di Trevor Lawrence non hanno permesso alla franchigia della Florida di mettere a segno un’altra rimonta.

RISULTATI E CLASSIFICHE

Decisamente meno interessante e spettacolare è stata la seconda gara della nottata, che ha visto i Philadelphia Eagles sbarazzarsi per 38-7 dei New York Giants. Tra le due squadre si era vista una netta differenza durante la Regular Season e i valori sono stati confermati anche in quest’occasione in cui la posta in palio era più alta. Jalen Hurts è stato protagonista della sua consueta prestazione che per altri potrebbe essere considerata clamorosa, ma per lui e quanto visto negli ultimi mesi, sembra semplicemente routine. Due touchdowns lanciati verso Goedert e Smith, un altro conquistato tramite le sue gambe. Nulla di nuovo, sotto i riflettori del Lincoln Financial Field, che evidenziano degli Eagles lanciatissimi verso il Championship Game che li attende tra pochi giorni contro 49ers o Cowboys.