Qualificazioni Parigi 2024, beach volley: regolamento, come funziona? Le chances per l’Italia

Olimpiadi Tokyo 2020 - Davide Lupo e Paolo Nicolai - Foto Luca Pagliaricci / GMT Sport

Archiviata un’Olimpiade, inizia la rincorsa a quella successiva. Manca infatti sempre meno ai Giochi Olimpici di Parigi 2024 e le Federazioni stanno ufficializzando le regole di qualificazione, fra cui anche la FIVB per quanto riguarda il beach volley. Alle Olimpiadi transalpine giocheranno 48 coppie, equamente divise tra uomini e donne, con due slot riservati ai team di casa (uno per genere). La Francia è quindi già certa di partecipare ai Giochi con almeno due coppie. Ma come funzionano le qualificazioni?

PARIGI 2024: TUTTI GLI ITALIANI QUALIFICATI

QUALIFICAZIONI PARIGI 2024: IL CALENDARIO DI TUTTI GLI SPORT

TUTTI I REGOLAMENTI DI QUALIFICAZIONE

COME FUNZIONANO LE QUALIFICAZIONI

Due pass olimpici verranno assegnati alle coppie vincitrici dei Mondiali Senior 2023 (uno per genere). Voleranno in Francia anche le migliori 34 coppie (17 maschili e 17 femminili) del ranking olimpico aggiornato al 10 giugno 2024 ancora non qualificate. Il ranking olimpico si stilerà in base ai punti conquistati dagli atleti nei loro migliori dodici tornei disputati tra l’1 gennaio 2023 e il 9 giugno 2024, considerando Mondiali, Beach Pro Tour e finali di tornei continentali riconosciuti. Infine, gli ultimi dieci posti (5 per genere) verranno assegnati nei tornei preolimpici continentali, che si svolgeranno tra l’1 luglio 2022 e il 23 giugno 2024. L’Italia dunque potrà giocarsi le prime chances di qualificazione nel torneo di qualificazione organizzato dalla CEV, la Federazione europea.

IL REGOLAMENTO DETTAGLIATO