Trofeo Bonfiglio 2023: bene De Marchi e Urgesi, avanti anche Cinà e Greco Lucchina. 8 azzurri al secondo turno

Buona la prima, anzi buona la quarta per Andrea De Marchi, che dopo aver superato le qualificazioni del Trofeo Bonfiglio-Internazionali d’Italia Juniores vincendo tre partite, ha debuttato con una vittoria anche nel tabellone principale. Sconfitto con il punteggio di 6-4 6-1 in 1h25′ il ceco Brunclik. “Sono soddisfatto del mio livello. Inizialmente ero un po’ in difficoltà, ma poi mi sono sentito sempre meglio ed è andata bene. Quando c’è da lottare mi sento sempre a mio agio” ha commentato a caldo ai canali ufficiali del torneo il giovane azzurro, numero 238 del ranking Itf.

Sorride anche Federico Cinà, figlio di Francesco, celebre coach di Roberta Vinci, capace di superare in rimonta l’australiano Jones per 4-6 6-3 6-4. Il 16enne ha avuto bisogno di ben 2h16′ per approdare al secondo turno, dove troverà l’ostico Demin, tennista russo accreditato della quarta testa di serie che ha già dimostrato le sue doti anche a livello Challenger.

La terza vittoria di giornata a tinte azzurri porta invece la firma di Federica Urgesi. La classe 2005 di Fano ha liquidato in due set l’australiana Gilheany, proveniente dalle qualificazioni, rispettando il pronostico della vigilia: “Non era un match semplice, ma sono felice di essere riuscito a gestirlo, specialmente nei miei turni di servizio. Il mio obiettivo è vincere, ma per il momento penso solo all’incontro di domani“. La quinta testa di serie della manifestazione affronterà ora la ceca Jandova, anche lei qualificata.

Infine, successo in tre set per Greta Greco Lucchina, vittoriosa sulla serba Suvirdjonkova con il punteggio di 6-4 4-6 6-2. L’atleta vicentina ha impiegato 2h33′ per strappare il pass per il secondo turno. “Pur essendo un po’ provata dopo tre match di qualificazione, ho lottato su ogni punto. L’obiettivo era centrare il tabellone principale, adesso pensiamo a vincere partita dopo partita“. Sono dunque otto i tennisti ancora in corsa sui campi del Tennis Club Milano A. Bonacossa: i quattro azzurri vittoriosi oggi hanno infatti raggiunto Vulpitta, Sciahbasi, Teodosescu e Paganetti, che avevano portato a casa il proprio match nella giornata di lunedì.

63° TROFEO BONFIGLIO – RISULTATI MARTEDI’ 23 MAGGIO

Tabellone maschile, primo turno

N. Budkov Kjaer (Nor) [SE] b. H. Roh (Kor) 6-3 6-2

M. Zeitune (Arg) [Q] b. C. Woestendick (Usa) 4-6 6-3 6-3

M. Exsted (Usa) [Q] b. S. Eriksson (Swe) 7-6(3) 6-3

Y. Demin (Rus) [4] b. R. Pascual Ferra (Esp) [Q] 6-2 6-2

R. Bennani (Mar) b. D. Sarksian (Rus) [Q] 6-1 6-2

V. Iakubenko (Ukr) b. J. Zhang (Aus) [Q] 7-6(2) 6-4

A. Dzhenev (Bul) [8] b. I. Parisca (Ven) [Q] 6-1 7-5

M. Mrva (Cze) [14] b. F. Garbero (Ita) [Q] 7-6(5) 6-0

A. De Marchi (Ita) [Q] b. P. Brunclik (Cze) 6-4 6-1

F. Cinà (Ita) b. H. Jones (Aus) 4-6 6-3 6-4

Tabellone femminile, primo turno

Y. Bartashevich (Fra) [16] b. R. Amerio (Ita) [Q] 6-2 6-2

G. Greco Lucchina (Ita) [Q] b. D. Suvirdjonkova (Srb) 6-4 4-6 6-2

R. Roura Llaverias (Esp) [Q] b. Y. Kim (Kor) 6-4 6-4

A. Anazagasty-Pursoo (Usa) [Q] b. Z. Pawlikowska (Pol) 6-1 7-6(4)

R. Jamrichova (Svk) [12] b. F. Gandolfi (Ita) [WC] 6-1 6-3

F. Urgesi (Ita) [5] b. R. Gilheany (Aus) [Q] 6-4 6-2

L. Oved (Isr) [Q] b. Y. Kotliar (Ukr) 6-4 6-1

N. Jandova (Cze) [Q] b. A. Murthy (Usa) 7-6(4) 6-1

T.C. Grant (Usa) [SE] b. G. Petrillo (Ita) [WC] 6-3 6-2

K. Tomajkova (Cze) b. I. Pistola (Ita) [Q] 6-2 6-3