Prosegue la rincorsa di Sinner alla Top 10: le proiezioni ranking dopo Indian Wells

Jannik Sinner Jannik Sinner - Foto LiveMedia/Laurent Lairys

Jannik Sinner si sta rendendo protagonista di un inizio di stagione davvero positivo: finalista nell’ATP 500 di Rotterdam e campione nell’ATP 250 di Montpellier, l’azzurro ha vinto 14 dei 18 incontri disputati, compreso un successo ottenuto sul numero 3 del mondo, nonché secondo classificato agli Australian Open, Stefanos Tsitsipas. Sinner è già ottavo nella Race e sta risalendo anche il ranking, in cui al momento occupa la posizione numero 13. Il 21enne di Sesto Pusteria, unico millennial a poter già vantare almeno un quarto di finale in tutti gli Slam, è attualmente ancora in corsa nel Masters 1000 di Indian Wells e, nella notte, se la vedrà con Stan Wawrinka in uno scoppiettante match di ottavi di finale. Andiamo, allora, a capire cosa può accadere al ranking dell’azzurro in relazione al piazzamento finale che otterrà in questo torneo.

JANNIK SINNER – PROIEZIONE RANKING DOPO INDIAN WELLS

Sconfitta agli ottavi di finale: numero 13 – numero 14 se Zverev batte Medvedev – numero 15 se Zverev batte Medvedev e Tiafoe raggiunge la semifinale.

Quarti di finale: numero 12 – numero 11 se Rublev batte Norrie

Semifinale: numero 10 se Fritz perde con Fucsovics stasera – numero 11 se Fritz batte Fucsovics stasera

Finale: numero 9

Vittoria del titolo: numero 8 – numero 6 se Rublev e Auger-Aliassime non raggiungono le semifinali – numero 7 se solo uno tra Rublev e Auger-Aliassime raggiunge le semifinali