The Ocean Race 2023, come seguirla in tv e streaming: il programma e il calendario

Scatta la sfida a The Ocean Race. Domenica 8 gennaio è in programma la prima In Port Race ad Alicante. La partenza della regata in porto dei VO65 è in programma alle 14:00, mentre gli Imoca partiranno alle 16:00. Pur non contando ai fini del punteggio complessivo dei team, le In Port Race rivestono un ruolo prezioso nella classifica generale perché la classifica ‘in porto’ viene utilizzate per risolvere eventuali situazioni di parità di punti. A partire da domani, ma con una programmazione costante in questi sei mesi, Eurosport e Rai Sport vi terrà compagnia con la diretta tv. L’edizione 2022-23 prevede regate in-port in sette città di tappa del percorso in tutto il mondo

Si parte da Alicante con la prima tappa del 15 gennaio. Poi Capo Verde e Città del Capo, fino ad Itajai in Brasile in quella che sarà una tappa record da 12.750 miglia. Ad aprile la regata toccherà il porto degli Stati Uniti, a Newport, mentre Aarhus aspetterà i concorrenti a giugno. Poi l’Aia e finalmente Genova. Si tratta del primo arrivo nel Mediterraneo e il padiglione in Liguria è stato già allestito.

Le tappe

Prima Tappa: da Alicante (Spagna) a Capo Verde (15 gennaio, 1900 miglia nautiche)

Seconda Tappa: da Capo Verde a Città del Capo (Sudafrica) (25 gennaio, 4600 miglia nautiche)

Terza Tappa: da Città del Capo (Sudafrica) a Itajai (Brasile) (26 febbraio, 12750 miglia nautiche)

Quarta Tappa: da Itajai (Brasile) a Newport (Rhode Island, Stati Uniti) (23 aprile: 5500 miglia nautiche)

Quinta Tappa: da Newport (Stati Uniti) ad Aarhus (Danimarca) (21 maggio, 3500 miglia nautiche)

Sesta Tappa: da Aarhus (Danimarca) a L’Aia (Paesi Bassi) (8 giugno, 800 miglia nautiche)

Settima Tappa: da L’Aia (Paesi Bassi) a Genova (Italia) (15 giugno, 2200 miglia nautiche)

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio