Sci di fondo, sprint Coppa del Mondo Livigno 2023: Pellegrino fuori in semifinale, vince Klaebo

Federico Pellegrino - Foto Giovanni Auletta/Pentaphoto

I risultati della sprint a tecnica libera di Livigno, valevole per la Coppa del Mondo 2022/2023 di sci di fondo. Federico Pellegrino non ha brillato stavolta, venendo eliminato in semifinale al termine di una lotta serrata con i suoi avversari. La vittoria è andata ancora una volta al fuoriclasse norvegese Johannes Hoesflot Klaebo, che ha dovuto sudare fino agli ultimi metri per aver ragione del francese Richard Jouve. Ha completato il podio lo svizzero Janik Riebli, capace di bruciare l’altro norge Paal Golberg. Pellegrino ha pagato una semifinale oltremodo complessa e competitiva, dove l’azzurro comunque non è apparso troppo inferiore agli avversari che hanno chiuso nelle prime posizioni. Si erano invece fermati alle batterie di quarti di finale gli altri italiani capaci di superare la qualificazione del mattino, ovvero Simone Mocellini, Michael Hellweger, Davide Graz e Giovanni Ticco.

Tra le donne invece è autentico trionfo per la Svezia, capace di monopolizzare interamente il podio dopo aver piazzato quattro atlete nella finale a sei. Il successo è andato a Jonna Sundling, che sul traguardo ha preceduto le connazionali Maja Dahlqvist e Emma Ribom. In casa Italia nessuna delle quattro azzurre capaci di superare le qualificazioni è riuscita ad andare oltre le batterie di quarti di finale. Tra queste anche Federica Sanfilippo, ormai ex biatleta e totalmente concentrata sul fondo dopo le polemiche e le dichiarazioni dei giorni scorsi. Niente da fare in batteria anche per Caterina Ganz, Nicole Monsorno e Cristina Pittin.

Sci di fondo, Coppa del Mondo Livigno. Pellegrino: “Non sono soddisfatto, ma mi sentivo brillante”