Nuoto: Ceccon domina nei 200 stile libero all’Euromeet in Lussemburgo, bene anche Carraro

Thomas Ceccon - Foto di Andrea Staccioli / DBM

Dominio Italia in Lussemburgo, nel corso della seconda giornata dell’Euromeet 2023. In primo luogo Federico Poggio e Simone Cerasuolo si sono classificati primo e secondo nei 50 rana, con i crono di 27”30 e 27”48. Bene sulla stessa distanza Martina Carraro, seconda in 31”27. Thomas Ceccon domina poi nei 200 stile libero, chiudendo in prima posizione e sgretolando il suo record personale con 1’46”52. Bene anche Giulia D’Innocenzo, seconda nei 100 farfalla, e doppietta azzurra nei 50 stile libero con Silvia Di Pietro e Sara Curtis. Infine seconda piazza per Leonardo Deplano nei 50 stile libero.