MOVIOLA – Juventus-Atalanta, Palomino trattiene Milik: per Marinelli niente rigore, tanti dubbi

Arkadiusz Milik Arkadiusz Milik - Foto LiveMedia/Nderim Kaceli

Episodio da moviola in Juventus-Atalanta, con la trattenuta abbastanza evidente da parte di Palomino nei confronti di Milik. L’attaccante bianconero si era fiondato sul pallone, il difensore nerazzurro lo tiene e poi finisce giù il polacco. Per Marinelli non ci sono gli estremi per assegnare un calcio di rigore, il Var non interviene perché l’entità era sotto il controllo del fischietto di Tivoli. Restano dei dubbi su questa decisione.