Tottenham, Kulusevski: “Conte mi ha aiutato molto, sarei felice di lavorare ancora con lui”

Dejan Kulusevski Tottenham Dejan Kulusevski - Foto LiveMedia/Simon Traylen

Il centrocampista del Tottenham, Dejan Kulusevski, direttamente dal ritiro della nazionale svedese, ha commentato le parole del tecnico degli Spurs Antonio Conte: “Se mi sono sentito offeso dalle parole del mister? No, perché so quello che do alla squadra ogni giorno. Lavoro per cercare di giocare nel miglior modo possibile ed è per questo che posso sempre guardarmi allo specchio. Alle volte non gioco abbastanza bene e me ne assumo le responsabilità ma quello che ha detto lo diceva a se stesso e lo rispetto”.

“Mi ha aiutato molto durante la mia carriera, è ancora molto importante per il nostro club e per il mondo Tottenham. Era molto dispiaciuto, come lo eravamo noi calciatori, e dobbiamo accettarlo. Siamo usciti dalle coppe e dalla Champions e so che dovremmo essere tristi e arrabbiati, lui la prende così, qualcun altro magari la prenderebbe in modo diverso ma dobbiamo rispettare le sue parole. Se sarei felice di continuare a lavorare con Conte? Assolutamente”, ha concluso lo svedese.

About the Author /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.