Friburgo-Juventus, Grifo spera nella Nazionale: “Italia? Spero di esserci”

Vincenzo Grifo Friburgo Vincenzo Grifo - Foto LiveMedia/Max Ellerbrake

“Siamo professionisti e vogliamo giocare sempre. Io avevo un po’ di fastidio al polpaccio ma niente di grave. Volevamo fare il massimo ma poi con un uomo in meno la Juve aveva troppa esperienza e qualità. Abbiamo rischiato, non avevamo niente da perdere ma non siamo riusciti a fare un gol“. Queste le parole di Vincenzo Grifo ai microfoni di Sky Sport dopo Friburgo-Juventus, ritorno degli ottavi di finale di Europa League 2022/2023. Il centrocampista italiano è entrato al 62′, quando la sua squadra era già in dieci uomini. Parlando della Nazionale di Roberto Mancini, l’azzurro ha così commentato la possibilità di convocazione: Spero di esserci, io mi sento in forma e ho forza“.