In Evidenza

ESCLUSIVA – Nuoto, Paltrinieri: “Le Olimpiadi sono il grande obiettivo. Portabandiera? Sarei onoratissimo”

Gregorio Paltrinieri

Il grande obiettivo sono sicuramente le Olimpiadi, mi sto allenando per quelle“. Ha le idee chiare Gregorio Paltrinieri, che nell’intervista rilasciata in esclusiva ai microfoni di Sportface.it ha parlato della stagione olimpica. “Ci saranno degli appuntamenti intermedi che saranno anche abbastanza importanti, innanzitutto mi devo qualificare per le Olimpiadi. Naturalmente in una stagione olimpica la priorità ce l’ha per forza l’Olimpiade: è una gara totalmente diversa da tutte le altre, la più emozionante, quindi spero di arrivare bene in quel momento“.

Paltrinieri ha poi fatto un bilancio del periodo che sta attraversando il nuoto italiano: “Adesso è nel momento migliore di sempre, abbiamo una squadra molto solida. Forse in passato magari avevamo delle punte e poi si perdeva un po’ il movimento. Adesso siamo forti quasi in tutte le gare e riusciamo a entrare in finale in tutte le gare. Il movimento sta crescendo ed è bello da vivere e da vedere“.

Infine, sull’ipotesi di essere il portabandiera azzurro a Parigi: “Se dovessi farlo sarei onoratissimo e contentissimo naturalmente. E’ un bel traguardo, è la persona che porta avanti le fila dell’Italia in quel momento. Sarei molto contento, ma credo che ci siano tanti ragazzi che lo possono fare, quindi non lo vivo come una sfida personale. Se sono io bene, sennò sono contento anche per gli altri“.

SportFace