Curling, Europei femminili Aberdeen 2023: l’Italia continua a vincere, battuta 10-3 la Repubblica Ceca

Nazionale femminile curling (Romei, Zardini Lacetelli e Constantini) - Foto WCF/Ansis Ventins

Continuano a regalarci soddisfazioni gli Europei 2023 di curling in corso di svolgimento ad Aberdeen, in Scozia. Se l’Italia al maschile è al momento prima in classifica e imbattuta dopo 5 incontri, quella femminile non è da meno e questa mattina sul ghiaccio scozzese ha sconfitto la Repubblica Ceca per 10-3, ottenendo in questo modo la quinta vittoria su sei sfide e salendo in seconda posizione in classifica.

RISULTATI E CLASSIFICHE

CALENDARIO EUROPEI FEMMINILI: DATE, ORARI E TV

Semifinali sempre più vicine per il team guidato da Stefania Constantini, che quest’oggi dopo un inizio equilibrato, con lo score che recitava 2-2 dopo i primi quattro end, ha trovato l’allungo decisivo nel quinto, quando Kubeskova sotto pressione commette un errore abbastanza pesante che consente all’Italia di rubare la mano e mettere a tabellino ben tre punti che valgono il 5-2. Da lì, tutto in discesa, con la Repubblica Ceca che riesce a trovare solo un punto nel sesto end e le nostre ragazze che chiudono definitivamente la contesa nel settimo con un 5-0 che porta il punteggio sul definitivo 10-3. L’Italia tornerà in gara questa sera, quando sfiderà la Norvegia in un match d’alta classifica.