F1 GP Arabia Saudita 2023, Hamilton: “La Mercedes è la mia famiglia, difficoltà ma piena fiducia”

Lewis Hamilton Mercedes Lewis Hamilton - Foto LiveMedia/Dppi

Aver detto che il team non mi ha ascoltato forse non è stata l’espressione più appropriata. Credo in loro, perché sono la mia famiglia. Però dobbiamo cercare d’indirizzarci sulla strada giusta. Dobbiamo anche evitare mosse avventate per non perdere ancora più quota dagli altri. Speriamo di poter tornare a vincere”. Lo ha detto Lewis Hamilton, rettificando delle sue precedenti parole sulla Mercedes, nella conferenza prima del weekend di gara al Gran Premio di Arabia Saudita di F1: “Non mi sento più vicino agli altri dello scorso anno, abbiamo difficoltà in uscita delle curve. La Red Bull ha un posteriore fortissimo e sono andati ancora più veloci di quanto si potesse immaginare. In termini di approccio mentale siamo nella stessa situazione dello scorso anno, dobbiamo rimanere uniti e lavorare”.