Salernitana-Napoli, misure restrittive all’Arechi: intensificati i controlli

Stadio Arechi Stadio Arechi - Foto LiveMedia/Andrea D'Amico

Sarà giocato domani il derby tra Salernitana e Napoli, e le autorità pubbliche non vogliono sentire parlare di Arechi blindato. Nonostante l’assenza dei tifosi azzurri, a cui è stata vietata la trasferta, le attenzioni delle forze dell’ordine sono rivolte soprattutto alle probabili commistioni tra le due tifoserie. In diverse zone della provincia di Salerno (la vendita dei biglietti era rivolta solo ai residenti), ci sono numerosi sostenitori del Napoli che potranno comunque essere presenti all’Arechi. Non a caso la Questura di Salerno in sede di Gos ha predisposto la realizzazione di due zone cuscinetto nei Distinti ed in Tribuna dove potrebbero confluire eventuali tifosi azzurri. Saranno intensificati i controlli lungo i percorsi che conducono allo stadio, predisposti servizi di osservazione e impiegati diversi agenti in borghese. Allo Stadio si attendo circa 20mila spettatori e la società granata ha aumentato il numero degli steward in servizio comunicando che i cancelli apriranno alle 14, invitando i sostenitori a raggiungere l’impianto di via Allende con largo anticipo.