Brasile, l’ex Scolari sul futuro ct: “Luis Enrique? Ha perso tutto quello che poteva perdere”

Brasile balletto Brasile balletto - Foto LiveMedia/Sebastian El-saqqa/DPPI

Il Brasile è ancora alla ricerca del nuovo allenatore per la sua Nazionale e Felipe Scolari ne ha parlato in un’intervista riportata da Sport.es. L’ex commissario tecnico dei verdeoro non sembra apprezzare particolarmente la candidatura di Luis Enrique:  “Cosa ha vinto? Devi portare i risultati, è molto bravo ma ha perso tutto quello che poteva perdere. E che vuol dire essere bravi? Mourinho ha vinto tutto”. Parole che lasciano qualche dubbio, a dire il vero, considerando il Triplete vinto dal tecnico spagnolo con il Barcellona.

Scolari non sembra, invece, contrario ad una scelta fuori dai confini brasiliani: “Se io posso allenare altre nazionali, non vedo perché degli stranieri non possano allenare la nostra. Se hanno le qualità giuste, possono essere il nostro CT. Quello che penso è che sia più facile contattare un tecnico sudamericano che uno europeo”.