Atp Ginevra 2023, Travaglia accede al main-draw. Giannessi fuori al turno decisivo di qualificazioni

Stefano Travaglia - Foto Ray Giubilo

Luci ed ombre per gli italiani presenti nelle qualificazioni del torneo Atp di Ginevra 2023. A regalare un sorriso ai colori azzurri è Stefano Travaglia che, nell’ultimo turno, si impone in due set nei confronti del norvegese Viktor Durasovic mediante il punteggio di 6-4 6-2 e stacca il pass per il tabellone principale, dove è già presente un altro italiano, ovvero Marco Cecchinato. Ottimo avvio di partita da parte di ‘Steto’, che centra il break nel quinto game alla sua seconda chance. Dopo aver sventato una palla break e sfiorato il doppio-break, perde il servizio in favore dello scandinavo. Nel game successivo, però, Travaglia è bravo a tornare nuovamente in vantaggio per poi andare a chiudere sul 6-4, cancellando altre quattro palle break a Durasovic. Nel secondo parziale è dominio assoluto dell’azzurro, che mette a referto due break e porta a casa il successo con lo score di 6-4 6-2.

Niente da fare, invece, per Alessandro Giannessi che viene sconfitto in due set dall’ucraino Vitaly Sachko con il punteggio di 5-7 2-6. Primo set abbastanza equilibrato ed aperto, con l’azzurro che lotta ma non riesce a trovare il guizzo vincente. Nel secondo, invece, l’ucraino prendere in mano il controllo delle operazioni e si qualifica per il main-draw.

About the Author /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.