LIVE – Lazio-Milan, Sarri in conferenza stampa (DIRETTA)

Maurizio Sarri Maurizio Sarri, Lazio - Foto LiveMedia/Emmanuele Mastrodonato

La diretta testuale della conferenza stampa di Maurizio Sarri in vista di Lazio-Milan, match valido per la diciannovesima giornata della Serie A 2022/2023. I biancocelesti tornano in campo dopo la vittoria in campionato contro il Sassuolo e quella in Coppa Italia contro il Bologna. Il tecnico risponderà alle domande dei giornalisti oggi alle ore 14. Sportface.it vi terrà compagnia con aggiornamenti in tempo reale.

COME SEGUIRE LA CONFERENZA IN TV

PER AGGIORNARE IL LIVE FARE REFRESH O CLICCARE F5


14:12 – “Cosa ci manca per fare come il Milan? Il Milan è una squadra forte, ha speso 28 milioni per De Ketelaere. Non è una questione solo economica, ha fatto un percorso, la società ha investito e ha risollevato le sorti di una squadra in declino in tre anni”

14:12 – “Juventus? La materia in cui andavo peggio a scuola era diritto, mi annoiavo da morire, non so dire”

14:11 – “Immobile ha buone sensazioni, domani farà controlli e speriamo in una conferma strumentale”

14:10 – “Mercato? Non mi interessa, non posso parlarne alla vigilia della sfida con la squadra campione d’Italia. L’unica cosa che posso fare è recuperare Immobile il prima possibile”

14:09 – “La forza di una squadra è di guardare sempre avanti, senza guardarsi indietro in positivo o in negativo. C’è da giocare ogni tre giorni, speriamo non incida”

14:08 – “Romagnoli è un giocatore di altissimo livello dal punto di vista tattico, è un giocatore adatto a come intendiamo noi muoverci in fase difensiva. Ha preso in mano la linea e la guida con attenzione e applicazione”

14:07 – “Milinkovic ha sofferto il rientro dal Mondiale in maniera minore rispetto ad altri giocatori, viene da due partite giocate in maniera seria. Ha preso la strada giusta, deve perdere qualche frivolezza nel modo di giocare. Ci darà tanto quando avrà il 100% della condizione”

14:05 – “Nella partita singola possiamo competere con tutti, l’anno scorso hanno dimostrato di essere più forti di noi”

14:03 – “Luis Alberto è il giocatore con più condizione da due mesi. Decido oggi, le scelte vanno in base alla condizione”

14:03 – “Situazione Juventus? Per noi è la stessa, ieri ho visto due squadre molto forti”

14:02 – “Felipe Anderson come Mertens? Dries era più offensivo, più capacità in area. Ma i giocatori forti possono dare il loro contributo in qualsiasi ruolo. Cosa gli manca? A noi mancano rotazioni. A Felipe poco, deve migliorare nell’attaccare l’area, è un giocatore forte, che sta trovando continuità. Ma se continuiamo a giocare sempre con gli stessi tre, prima o poi la pagheremo”

14:00 – Inizia la conferenza di Sarri: “Bisogna non essere superficiali, affrontiamo una squadra forte, con individualità di alto livello. Non possiamo essere superficiali. Il Milan è forte, ha perso un derby e sarà più motivato del solito. Dobbiamo avere la consapevolezza delle difficoltà, ma vogliamo sfruttare l’opportunità. Domani vedremo la miglior versione del Milan”