Verona-Lecce, Lazovic: “Vittoria importante, ci aspettano 19 finali”

Darko Lazovic Darko Lazovic - Foto LiveMedia/Davide Casentini

Darko Lazovic, trequartista del Verona autore del gol 2-0, ha commentato ai microfoni di Dazn il pesante successo dell’Hellas in casa con il Lecce per 2-0.  “Era molto importante oggi per noi vincere, per fortuna ci siamo riusciti. Sicuramente sono molto contento per il gol, ma più di questo perché abbiamo portato a casa il risultato. In queste quattro partite abbiamo dimostrato di essere squadra. Oggi abbiamo sofferto nel primo tempo, Montipò ha fatto belle parate e ci ha caricato molto di più. Poi abbiamo segnato noi e vinto, siamo contenti anche per non aver subito gol in casa. Siamo ancora nelle ultime tre, ci aspettano 19 partite che sono come finali. Ci siamo messi da soli in questa classifica e adesso dobbiamo guardare partita per partita, ora prepariamo la prossima con l’Udinese. C’è stata la svolta? Dopo 10 sconfitte non era facile giocare, abbiamo fatto un punto a Torino con una buona squadra e poi la vittoria con la Cremonese ci ha dato la carica per fare il meglio possibile. Ora ci alleniamo al massimo, ascoltiamo il mister e facciamo di tutto per uscire da questa situazione”, conclude il serbo.