Lazio-Milan, va allo stadio nonostante un Daspo: arrestato un 31enne pugliese

Stadio Olimpico Stadio Olimpico - Foto LiveMedia/Domenico Cippitelli

Un 31enne della provincia di Foggia è stato arrestato prima della partita Lazio-Milan, match valido per la 19^ giornata di Serie A. L’uomo aveva infatti cercato di entrare allo Stadio Olimpico ma, al controllo biglietti, il sistema aveva segnalato un errore. Gli agenti in loco hanno dunque approfondito la vicenda ed è emerso che l’uomo non poteva entrare allo stadio in quanto sottoposto a un Daspo di 6 anni, emesso dal questore di Taranto. Condotto in Commissariato, è stato arrestato in flagranza.