Atalanta-Cagliari, Ranieri: “Gasperini un grande tecnico. Petagna recuperato”

Claudio Ranieri Claudio Ranieri, Cagliari - Foto LiveMedia/Luigi Canu

“L’Atalanta è una bella squadra, determinata e aggressiva, gioca in modo molto diretto. È allenata da un grande mister come Gasperini, lo dimostra il fatto che in Italia ci sono diverse squadre figlie della sua idea di gioco. Andremo a Bergamo per fare il nostro match e dimostrare le nostre qualità, nonostante la forza dell’avversario”. Lo ha detto in conferenza stampa l’allenatore del Cagliari, Claudio Ranieri in vista del match contro l’Atalanta in trasferta. Sui singoli: “Recupero Petagna, che ha smaltito il problema al polpaccio; Mancosu resterà qui per lavorare e trovare la migliore condizione. Lapadula? Spero di averlo disposizione entro fine ottobre, sta lavorando duramente e con grande determinazione per tornare al più presto in campo. Oristanio sta bene, è rientrato molto bene dalla Nazionale. Luvumbo può migliorare ancora molto, è nell’ambiente giusto per crescere ancora. Hatzidiakos è un ragazzo molto attento e intelligente, maturerà e capirà quanto è importante la tattica nel calcio italiano”. Gli impegni iniziano ad essere tanti, ma c’è fiducia: “Dall’Atalanta alla Fiorentina passando per il Milan: giocheremo tre partite in una settimana, ma daremo sempre tutto quello che abbiamo in corpo. Parlando con la squadra farò le mie scelte: alleno dei ragazzi responsabili e se non sono al 100% me lo diranno, mettendomi nella condizione di scegliere la miglior squadra possibile”.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio