Arabian Gulf Cup, l’Iraq vince ma finisce in tragedia: due morti e 80 feriti

Breaking News Ultim'ora - Breaking News - GoodManPL (pixabay.com)

Una bella giornata sportiva in Iraq si è trasformata in tragedia. Si è disputata ieri l’edizione 2023 dell’Arabian Gulf Cup tra i padroni di casa, usciti vincitori, e l’Oman. Nel prepartita due uomini sono rimasti uccisi nella calca che si è formata davanti allo stadio di Bassora, la città irachena sede della finale. Come riportato da Al Jazeera erano migliaia i tifosi senza biglietto che si sono radunati fuori dall’impianto, sin dall’alba di giovedì, nella speranza di assistere alla partita. La ressa che si è creata ha provocato 2 morti e circa 80 feriti.