Napoli-Osimhen, gol ed esultanza con abbraccio a Lindstrom. Poi lo sguardo a distanza con Garcia

Victor Osimhen Napoli Victor Osimhen - Foto LiveMedia/Gianluca Ricci

Victor Osimhen torna a segnare con la maglia del Napoli. Dopo il nervosismo per il cambio a Bologna e il malumore per un tiktok apparso sul profilo del club, l’attaccante partenopeo ha firmato la rete del 2-0 contro l’Udinese su intuizione di Politano: scattato sul filo del fuorigioco, l’ex Lille ha battuto Silvestri con un tiro preciso in rete. L’attaccante ha esultato ed è corso in panchina ad abbracciare Lindstrom. Con Rudi Garcia nessun abbraccio: solo uno sguardo a distanza a pochi metri immortalato dalle telecamere. Il ‘Maradona’ ha omaggiato l’autore del gol, urlando il nome di Osimhen. Presto per dire se è tornato il sereno, ma il Napoli ha ritrovato confidenza con il gol. Una rete che arriva al termine di una settimana difficile. Prima il rigore sbagliato a Bologna, poi il cambio accolto con un nervosismo evidente. Infine, un video TikTok del Napoli che non è piaciuto per niente ad Osimhen e al suo procuratore, Roberto Calenda.