Monza-Sassuolo, Palladino: “Non guardo la classifica, dobbiamo crescere e saper soffrire”

Raffaele Palladino Monza Raffaele Palladino - Foto LiveMedia/Luca Rossini

Raffaele Palladino ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Monza-Sassuolo, match in programma domani e valevole per la diciannovesima giornata della Serie A. Dopo una partenza da incubo, i brianzoli con una vittoria potrebbero chiudere il girone d’andata a 24 punti. “Non guardo le medie punti adesso, dobbiamo crescere e dare sempre il massimo – spiega Palladino in sala stampa – Con la Cremonese ho visto una squadra che sa soffrire, noi dobbiamo pensare alla salvezza. Non mi interessa se adesso siamo vicini alla Juventus, dobbiamo pensare al Sassuolo che resta una squadra molto buona e allenata da un ottimo allenatore come Dionisi. Stanno attraversando un momento difficile, ma anche in Coppa Italia abbiamo avuto la prova di potercela giocare con tutti.”