Sampdoria, settimana decisiva per il futuro del club: duello fra Radrizzani e Barnaba

Sampdoria Esultanza Sampdoria - Foto LiveMedia/Patrizio Moretti

La situazione in casa Sampdoria è tutt’altro che serena, con in gioco il futuro del club che dovrebbe ripartire dalla Serie B dalla prossima stagione. In un’annata in cui le cose da salvare sono pari allo zero, quello che rimane da salvare è la faccia e la storia di un club storico.

Nelle ultime settimana si è parlato tantissimo dell’interessamento di Barnaba, piccolo azionista della Sampdoria, che punterà all’aumento di capitale per diventare azionista di maggioranza: Massimo Ferrero potrebbe dare il via libera ma nel caso dicesse no o non votare potrebbe essere applicato l’articolo 120 bis del codice della crisi di impresa che permetterebbe di bypassare Ferrero. Non c’è però solo Barnaba: infatti, Andrea Radrizzani col socio Matteo Manfredi, proprietari del Leeds, hanno lanciato l’assalto per la Sampdoria. Si entra nella settimana chiave per il futuro della Sampdoria che deve in tutti i modi evitare il fallimento.