Piantedosi sugli incidenti a Pagani: “Ora sanzioni più dure”

Pallone Serie A Serie A pallone - Foto LiveMedia/Luca Rossini

“Non è possibile che ogni domenica anche per il calcio minore siano impiegate risorse così cospicue delle forze dell’ordine. Non è possibile vedere episodi come quelle di ieri. Non dobbiamo fare di queste situazioni qualcosa che ci passa sotto il naso senza che ne consideriamo l’importanza. L’impostazione sarà massima precauzione, quando ci saranno degli indicatori adotteremo delle misure anche più dure”. Queste le parole del ministro dell’Interno Matteo Piantedosi, sugli incidenti di ieri a Pagani, dopo l’inaugurazione della Palestra della legalità nel quartiere romano di San Basilio. “Discuteremo le sanzioni con il capo della Polizia e con gli organismi del Viminale. Le sanzioni saranno adeguate alla gravità di questi episodi, che dimostrano un modo di vivere lo sport in maniera diversa da quella che noi immaginiamo. Intendo agire con la massima precauzione”, ha concluso il ministro.