Olimpiadi Pechino 2022, nessun biglietto in vendita: spettatori solo su invito

Stadio di Pechino, Olimpiade 2008 - Foto Peter23 - CC BY-SA 3.0

La politica per gli spettatori dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali di Pechino 2022 è stata annunciata oggi. Data l’attuale situazione della pandemia di COVID-19, al fine di garantire la sicurezza di tutti i partecipanti e degli spettatori, si legge nel comunicato, è stato deciso che i biglietti non devono più essere venduti ma devono far parte di un programma adattato che inviterà gruppi di spettatori a essere presenti in loco durante i Giochi. Gli organizzatori si aspettano che questi spettatori rispettino rigorosamente le contromisure COVID-19 prima, durante e dopo ogni evento in modo da contribuire a creare un ambiente assolutamente sicuro per gli atleti. Questo annuncio fa seguito alla pubblicazione dei principi della politica di prevenzione e controllo della pandemia per i Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali di Pechino 2022. Uno dei principi della precedente pubblicazione era che nessun biglietto sarebbe stato venduto a spettatori al di fuori della Cina continentale e che i biglietti sarebbero stati venduti esclusivamente agli spettatori residenti nella Cina continentale che soddisfano i requisiti delle contromisure COVID-19.