Serie B, caos Palermo: non si è iscritto al campionato 2019/2020

Lo stadio del Palermo, FOTO SPORTFACE

Incredibile in Serie B: il Palermo non si è iscritto al campionato 2019/2020 nonostante le rassicurazioni della nuova proprietà Tuttolomondo-Lucchesi: la Lega del campionato cadetto non ha ricevuto la documentazione necessaria per sanare la posizione del club rosanero, che doveva versare una somma aggiuntiva di poco superiore ai 300 mila euro per poter essere in regola per l’iscrizione e non essere escluso. Alla scadenza del termine ultimo, vale a dire la mezzanotte di lunedì 24 giugno, a sorpresa nulla di fatto: i siciliani dunque sono esclusi dal campionato di Serie B. “È un problema telematico. Abbiamo inviato la documentazione alle 23.59″, ha affermato ai microfoni di Sportitalia il patron Salvatore Tuttolomondo. La Serie B piomba di nuovo nel caos.