Inter, Lautaro-Dzeko contro la Lazio: anche Correa torna disponibile

Joaquin Correa - Foto Antonio Fraioli

Dopo Lautaro, anche Correa ha smaltito l’affaticamento muscolare e ha regolarmente preso parte all’ultima seduta di allenamento con l’Argentina. Lo stesso attaccante ha rassicurato i tifosi sui propri profili social con la frase “pronto per domani”, che conferma la sua presenza in panchina nella gara contro il Perù. Al termine di quest’ultima, lui e Lautaro saliranno su un aereo privato che li riporterà in Italia nella notte di venerdì, mentre gli altri tre sudamericani (Vecino, Vidal e Sanchez) andranno direttamente a Roma.

Intanto ad Appiano, dopo il lavoro di scarico della giornata di ieri, Dzeko e Calhanoglu si sono allenati con il resto del gruppo e potrebbero formare l’insolita coppia d’attacco all’Olimpico contro la Lazio, con il turco nel ruolo di trequartista tra le linee. L’altra opzione prevede Perisic in attacco con Dimarco nel ruolo di esterno sinistro di centrocampo e con Darmian sulla corsia opposta. Inzaghi, però, è ottimista sulla possibilità di avere a disposizione Lautaro dal primo minuto.