Cori razzisti a Lukaku, daspo per 171 tifosi della Juventus

Dopo l’episodio di razzismo nei confronti di Lukaku, i tifosi della Juventus che saranno sottoposti al provvedimento Daspo dalla Questura di Torino sono 171. Questo è il risultato dell’inchiesta della Digos del capoluogo piemontese, nell’ambito del contrasto alla discriminazione razziale nello sport, dopo i fatti accaduti nel finale di Juventus-Inter. Un lavoro condotto attraverso audio e filmati e che ha permesso di individuare chi durante la semifinale di Coppa Italia, giocata all’Allianz Stadium lo scorso 4 aprile, si rese protagonista di cori e ululati indirizzati all’attaccante nerazzurro. Alcuni identificati appartengono ai gruppi ultrà bianconeri. Per i 171 in questione, oltre al Daspo, previste anche delle contravvenzioni per violazione del regolamento d’uso dell’impianto sportivo. La Digos, inoltre, ha segnalato alla procura federale un coro partito dal settore ospiti “Liverpool, Liverpool” in chiaro riferimento ai tragici fatti dell’Heysel. Lo riporta l’Ansa.