Basket, Champions League 2021/2022, Sassari-Prometey 79-87, cronaca e tabellino

FIBA Champions League logo - Foto "championsleague.basketball"

Terza sconfitta in altrettante partite di Champions League per la Dinamo Sassari, che nella terza giornata del gruppo A è stata battuta in casa dagli ucraini di Prometey. Questi ultimi sono stati capaci di espugnare il PalaSerradimigni con il punteggio di 79-87, al termine di un match che ha visto i padroni di casa dilapidare il vantaggio accumulato nel corso del primo tempo. Kennedy e Harrison guidano Prometey con 17 e 16 punti, mentre a Sassari non bastano i 14 punti a testa di Burnell, Treier e Bendzius.

RIVIVI IL LIVE SU SPORTFACE

CHAMPIONS LEAGUE 2021/2022: RISULTATI e CLASSIFICHE AGGIORNATE

IL REGOLAMENTO DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2021

La cronaca – Sassari parte forte, con un Clemmons ispirato nei primi minuti per il 10-4 in favore della Dinamo. I padroni di casa sembrano poter controllare e chiudono il primo quarto in vantaggio 22-13, poi nel secondo periodo arrivano anche al +14 (36-22) ma prima dell’intervallo arriva la reazione di Prometey con Dowe w Stephens che consentono agli ucraini di andare a riposo sotto di sei lunghezze sul 44-38. Al rientro in campo il trend non si inverte e Sassari soffre maledettamente, con il sorpasso meritato di Prometey che inizia così gli ultimi dieci minuti in vantaggio 63-65. L’equilibrio permane fino al 74-74 del 36′, poi nel finale l’attacco di Sassari si spegne e così arriva una sconfitta che complica decisamente i piani.

Il tabellino

Banco di Sardegna Sassari: Battle 10, Burnell 14, Clemmons 13, Gandini, Gentile, Bendzius 14, Borra, Diop, Logan 11, Mekowulu 3, Sanna, Treier 14.

Prometey: Bilan 4, Dowe 17, Harrison 16, Kennedy 17, Stephens 10, Belikov, Evans 7, Lukashov, Lypovyy 2, Petrov, Sydorov 14, Tykhonov.