Serie B 2021/2022, Vicenza e Monza si dividono la posta in palio

Serie B 2018-2019 Logo

Termina in parità Vicenza-Monza, sfida valida per la decima giornata della Serie B 2021/2022. Al Menti, il risultato finale recita 1-1 al termine di una partita equilibrata ma non spettacolare, dove emergono i limiti di entrambe le compagini. Un pareggio che non serve a nessuna delle due squadre, in cui a rischiare è soprattutto Brocchi: i veneti sono infatti ancora penultimi a 4 punti a -3 da Alessandria e Crotone.

PAGELLE E TABELLINO

CRONACA – La sfida appare fin da subito equilibrata, con il tiro di D’Alessandro che risponde al tentativo precedente di Diaw. Al 26′, Padella scheggia il palo di testa su calcio d’angolo, ma pochi minuti più tardi, al 34′, sono gli ospiti a trovare il gol con Mazzitelli proprio sugli sviluppi di un corner: la palla si alza a campanile, Grandi non interviene e il numero 4 dei brianzoli non ha problemi a realizzare il gol del vantaggio. Nel secondo tempo, partono bene i padroni di casa, pur non impensierendo troppo Di Gregorio. Vignato disegna un arco perfetto per il colpo di testa di Carlos Augusto, che termina alto. Sul ribaltamento di fronte, al 73′, arriva il pareggio dei padroni di casa: su corner, Ierardi svetta più in alto di Caldirola e insacca. La partita prosegue senza particolari emozioni, con le ultime immagini che vedono la formazione veneta quasi chiedere perdono sotto la curva dei propri tifosi.