Atletica, salta 3 controlli: squalificata per 18 mesi l’americana Saunders

Atletica Diamond League Atletica Diamond League - Foto LiveMedia/Victor Joly/DPPI

18 mesi di squalifica per l’americana Raven Saunders, specialista del getto del peso medaglia d’argento ai Giochi di Tokyo 2020. Il motivo del proveddimento, che è stato ‘retrodatato’ e scadrà a febbraio del 2024, è che non si è fatta trovare nei luoghi a lei indicati in occasione di tre controlli a sorpresa. L’Usada ha specificato che l’atleta non si è fatta trovare ai test dell’8 gennaio, 26 maggio e 15 agosto dello scorso anno, e che per questo la sua squalifica inizia dalla data di quest’ultimo controllo mancato. Detto della squalifica, la Saunders potrà prendere parte ai Trials del 2024 per tentare di qualificarsi all’Olimpiade di Parigi.