Ginnastica ritmica, Europei Guadalajara 2018: programma, orari e tv

Campionati Europei Guadalajara ginnastica ritmica 2018 Campionati Europei Guadalajara ginnastica ritmica 2018 - Foto Simone Ferraro, Fig

La prova del fuoco nella caliente Spagna. Dopo gli appuntamenti internazionali nelle World Cup Series e Challenge nella stagione 2018, arriva uno degli eventi più attesi dell’anno, il 34° campionato Europeo di ginnastica ritmica. Le migliori individualiste e le più forti squadre di 40 nazioni si troveranno a Guadalajara da venerdì 1° a domenica 3 giugno per incoronare le nuove campionesse europee. Per far brillare l’Italia, la direttrice tecnica Emanuela Maccarani ha convocato la squadra nazionale delle Farfalle e le due azzurre Milena Baldassarri e Alexandra Agiurgiuculese più il Team Junior composto da Anna Paola Cantatore, Eva Gherardi, Sofia Raffaeli e Talisa Torretti. Le ginnaste italiane hanno giocato un ruolo da protagoniste in questo avvio stagionale: dalla sfilza di medaglie del gruppo capitanato da Alessia Maurelli con Martina Centofanti, Martina Santandrea, Anna Basta, Agnese Duranti e Letizia Cicconcelli alla consacrazione della Baldassarri, neo campionessa italiana e salita alla ribalta della pedana interazionale.

IL REGOLAMENTO. La gara prevede una classifica All Around dei gruppi, con la somma dei punteggi dei due esercizi (5 cerchi e 3 palle più 2 funi) e le finali di specialità riservate alle migliori 8 squadre per ogni attrezzo. Per quanto riguarda il Concorso Generale individuale, al quale partecipano le migliori 24 ginnaste degli Europei 2017 che hanno guadagnato un posto per la propria nazione, la classifica sarà data dalla somme dei quattro attrezzi (cerchio, palla, clavette e nastro). La classifica per nazioni verrà data dalla somma degli esercizi delle squadre senior e delle individualiste junior. Ogni team junior nazionale deve presentare 8 esercizi e la classifica viene stilata sommando i migliori 6 punteggi di ciascuna nazionale.

PROGRAMMA, ORARI E TV. Si parte venerdì 1° giugno (dalle 10.30 alle 20.00) con l’All-Around junior (prime due rotazioni al cerchio e alla palla) e il primo esercizio (5 cerchi) del concorso generale a squadre. Si va avanti sabato 2 giugno (Dalle 9 alle 18.30) con i team junior (altre due rotazioni alle clavette e al nastro) e i gruppi nazionali nell’esibizione alle 3 palle e 2 funi mentre saranno in gara anche le squadre senza team. A conclusione dell’All-Around viene stilata la classifica che incoronerà la nazione campione d’Europa. Nella giornata di domenica 3 giugno (dalle 10 alle 19.30), invece, si terranno le finali per la competizione individuale senior.
Gli Europei di ritmica saranno per buona parte visibili su Rai Sport con la diretta venerdì dalle 18.15 alle 20 (web streaming), sabato dalle 12 alle 19 (sul canale del digitale terrestre) e domenica dalle 12.20 alle 19.45. Tutta la competizione, inoltre, potrà essere seguita sulla piattaforma internet della Federazione Europea di ginnastica in streaming all’indirizzo www.eurovisionsports.tv

PROGRAMMA

RISULTATI 1a giornata 
RISULTATI 2a giornata
RISULTATI 3a giornata
Finali di specialità a squadre e individuali juniores
All Around individuale senior

About the Author /

Giorgia Baldinacci nasce a Roma il 2 marzo 1989. Laureata in Lettere e in Editoria e Giornalismo. Giornalista sportiva, con la passione per il calcio e la ginnastica ritmica, speaker per Tmw Radio. Ha collaborato con il quotidiano Il Tempo, è stata redattrice del sito di informazione calcistica Lalaziosiamonoi.it e Lazionews.eu