Discesa femminile Cortina d’Ampezzo 2023, Goggia: “Gara sofferta, 21 vittorie sono poche”

Sofia Goggia Sofia Goggia - Foto LiveMedia/Mattia Radoni

“E’ stata una gara parecchio sofferta”. Così Sofia Goggia è intervenuta ai microfoni Rai dopo la vittoria nella discesa femminile di Cortina D’Ampezzo. “Dopo la Suter il cielo si è aperto e fa la differenza scendere a 100 all’ora col sole o senza – ha detto l’azzurra -. Non sono così soddisfatta della mia performance, sono stata imperfetta in più punti, forse complice la visibilità, ma c’è da studiare: la gara più importante è sempre la prossima”.

La bergamasca raggiunge così quota 21 vittorie in carriera agganciando Federica Brignone: “Ma qui c’è una ragazza che ha vinto quattro volte più di noi – il riferimento a Mikaela Shiffrin – Sono contenta di aver vinto oggi e c’è da concentrarci per i prossimi giorni. Io e Federica abbiamo vinto poco per le sciatrici che siamo: io ho avuto tantissimi infortuni, lei ha un talento infinito ma per la fame che ho e per quelle che siamo, abbiamo vinto poco”.