Masters 1000 Indian Wells 2021: Tsitsipas e Zverev ai quarti, sconfitti De Minaur e Monfils

Alexander Zverev Alexander Zverev - foto Ray Giubilo

Stefano Tsitsipas e Alexander Zverev chiudono il quadro dei quarti di finale al Masters 1000 Indian Wells 2021. È bastata poco più di un’ora a Zverev per superare Gael Monfils, uscito sconfitto in due set (1-6 3-6). Il francese ha iniziato con un servizio perso e Zverev ne ha approfittato subito (0-4), chiudendo il primo set con un solo game concesso all’avversario. Nel secondo set Monfils ha risposto al tedesco fino al 3-3, poi Zverev ha liberato il braccio andando a chiudere il set che gli è valso vittoria e accesso ai quarti di finale.

IL TABELLONE DEL TORNEO

IL MONTEPREMI

Tsitsipas ha invece fermato al terzo set (6-7(3) 7-6(3) 6-2) Alex De Minaur, che termina così la sua migliore avventura in carriera sul cemento americano. Primo set molto combattuto, in cui l’australiano si è imposto al tie-break, piazzando cinque punti consecutivi (5-0) che hanno stroncato de Minaur. Tsitsipas, seconda testa di serie del torneo, ha iniziato il secondo set perdendo il servizio, riuscendo però a riacciuffare la parità sul 6-6 e imponendosi al tie-break mettendo subito a segno 4 punti (0-4) e gestendo poi il vantaggio. Poi de Minaur fatica a tenere il ritmo di Tsitsipas (1-4), che chiude agevolmente il terzo set che vale il successo e il passaggio del turno.