Australian Open 2018, Tomic sconfitto da Sonego: “Ora conterò i miei milioni”

di - 14 gennaio 2018

Cosa farò ora? Conterò i miei soldi, questo è tutto ciò che farò. Conterò i miei milioni“. Bernard Tomic risponde sarcasticamente ai giornalisti nell’intervista post partita dell’ultimo turno di qualificazione agli Australian Open 2018. Il tennista “di casa” si è dovuto arrendere al nostro Lorenzo Sonego in tre set (con il risultato di 6-1 6-7 6-4) fallendo così l’entrata al main draw del primo Grand Slam stagionale.

Il numero 142 del mondo perderà ancora terreno nel ranking ATP a causa di questa sconfitta che inciderà sui punti guadagnati nel 2017 (in Australia arrivò fino al terzo round). Soprattutto, per la prima volta dal 2008, Tomic non presenzierà al prestigioso torneo di Melbourne. Delusione smorzata dalle dichiarazioni del post partita perché oltre ad aver citato il conteggio dei suoi soldi, il tennista ha sfidato i giornalisti: “Provate a fare ciò che ho fatto io sul campo (nella sua carriera ndr.). Ciao ciao“.

© riproduzione riservata