Combinata nordica, Olimpiadi Pechino 2022: le gare e il regolamento

Combinata nordica Combinata nordica - Foto Gio Auletta/Pentaphoto

Tutto pronto per la XXIV edizione dei Giochi olimpici invernali, che quest’anno vedrà protagonista la città di Pechino dal 4 al 20 febbraio. Tra gli appuntamenti da non perdere le gare di combinata nordica, in programma dal 9 al 17 febbraio al Kuyangshu Nordic Center and Biathlon Center di Zhangjiakou, località situata a circa 180 chilometri a nord-ovest di Pechino. Sono tre gli eventi in programma, tutti al maschile.

LA COMBINATA NORDICA – E’ uno sport invernale in cui i concorrenti gareggiano in due distinte discipline dello sci nordico: lo sci di fondo e il salto con gli sci.

LE DISCIPLINE A PECHINO 2022

  • Individuale maschile Gundersen trampolino normale/10km: consiste in un salto con gli sci sul trampolino normale (90m) e in una gara di fondo di 10km.
  • Individuale maschile Gundersen trampolino lungo/10km: consiste in un salto sul trampolino lungo (120m) e una gara di fondo di 10km.
  • Gara a squadre maschile Gundersen trampolino lungo/4x5km: consiste in un salto a punteggio sul trampolino lungo (120m) e una staffetta di fondo 4x5km a stile libero.

REGOLAMENTO – Una volta che i punti del salto con gli sci sono stati assegnati, questi vengono convertiti in penalità di tempo. In tal modo, il vincitore del salto parte per primo nella gara di sci di fondo, con gli altri atleti che seguono in base alle differenze di tempo convertite.

PARTECIPANTI – A Pechino 2022 è ammesso un numero complessivo di 55 atleti, 83 per genere. Ogni Nazione può schierare al massimo 5 atleti.