Slittino, Olimpiadi Pechino 2022: le gare e il regolamento

Christian Oberstolz e Patrick Gruber Foto Fisi/Pentaphoto

Tutto pronto per la XXIV edizione dei Giochi olimpici invernali, che quest’anno vedrà protagonista la città di Pechino dal 4 al 20 febbraio. Tra gli appuntamenti da non perdere le gare di slittino, in programma dal 5 al 10 febbraio al Centro Scivolamento Nazionale situato nella zona montuosa dello Xiaohaituo a Yanqing, distretto a circa 80 chilometri a nord-ovest di Pechino. Sono quattro gli eventi previsti: due maschili, uno femminile e uno misto.

LO SLITTINO – E’ uno dei tre sport di scivolamento insieme allo skeleton e al bob. È il più veloce dei tre (gli atleti che scendono a velocità medie di 120-145 km/h).

LE DISCIPLINE A PECHINO 2022

Singolo maschile
Doppio
Singolo femminile
Staffetta a squadre

REGOLAMENTO – Nelle gare di singolo gli atleti gareggiano per quattro manche, che si disputeranno in due giorni, e per la classifica finale vale la somma totale dei tempi. Nel doppio ogni coppia disputa due manche, i cui tempi vengono sommati per assegnare medaglie e stabilire classifica finale. Nella staffetta si disputano una manche di singolo femminile, una di singolo maschile e una di doppio maschile: vince chi ottiene il tempo più basso alla fine delle tre prove.

PARTECIPANTI – A Pechino 2022 è ammesso un numero complessivo di 106 atleti: 35 nel singolo maschile, 35 nel singolo femminile e 18 coppie nel doppio. Ogni Nazione può schierare al massimo 8 atleti: tre uomini, tre donne e due doppi, mentre nella staffetta ci può essere una squadra per Paese.