Manchester Utd scatenato: Alvaro Morata e Ivan Perisic ad un passo

Josè Mourinho - Foto Aleksandr Osipov - CC BY-SA 2.0

Il Manchester United ha le idee chiare e vuole chiudere in fretta. Dopo aver scaricato Zlatan Ibrahimovic, i Red Devils hanno già trovato il suo sostituto. È infatti da definirsi chiusa la trattativa che porterà Alvaro Morata in Inghilterra. José Mourinho ha convinto l’attaccante spagnolo che firmerà un contratto di 5 anni e lascerà dunque la Spagna dopo appena un anno di permanenza e in seguito all’esperienza a Torino con la maglia della Juventus. Il Real Madrid incasserà 73 milioni di euro e realizzerà una plusvalenza niente male. La punta dovrebbe sbarcare a Manchester già nella giornata di lunedì 12 giugno.

Il mercato del Manchester United non si esaurisce qui. I vincitori dell’Europa League infatti sono molto vicini all’acquisizione di Ivan Perisic dall’Inter. Il croato ha già trovato l’accordo con il club inglese e avrebbe già comunicato la sua intenzione di lasciare Milano. Resta però ancora da ridurre la forbice tra la domanda dell’Inter e l’offerta dei Red Devils con i nerazzurri che richiedono 50 milioni di euro e lo United che ha avanzato una proposta da 40 milioni. Distanza che risulta più che colmabile tenendo conto soprattutto della ferma volontà espressa dall’ala croata. Un tesoretto che consentirebbe all’Inter di fiondarsi prontamente sul mercato e acquistare il top player tanto agognato dai tifosi nerazzurri.

About the Author /

Nato nel ’90 come Mario Balotelli, con cui ho in comune oltre l’età la passione per il calcio e le freccette, sono redattore presso Spazio Tennis e studio nel tempo perso. Potrei abbindolarvi dicendovi che amo il calcio champagne ed il tiki taka ma, in realtà, mi soffermo su piccoli particolari come i capelli di Lemina o l'alta percentuale di cross di Isla sugli stinchi avversari.