Bologna, Bonifazi vittima di un furto: “Sanno quando non siamo in casa, attenzione”

Il pallone della Serie A Tim 2017-2018 Foto Antonio Fraioli

Ciao ragazzi, volevo sensibilizzare tutti i miei colleghi a stare in guardia contro i furti in casa che noi calciatori stiamo subendo. Magari già lo sapete, ma ieri, approfittando della partita del Bologna a Verona, sono entrati dei ladri a casa mia, nonostante avessi attive tutte le precauzioni del caso. Fortunatamente non c’era nessuno a casa, ma molti di noi hanno moglie e figli in casa e potrebbero essere in pericolo. Teniamo sempre alta la guardia. Sanno ovviamente quando non siamo in casa, durante le partite, ma non diamogliela vinta. Un abbraccio, Kevin“. Queste sono le dichiarazioni di Kevin Bonifazi, centrale difensivo del Bologna, recentemente vittima di un furto. Il calciatore italiano si è espresso tramite i propri account social ufficiali, mettendo in guardia i propri colleghi sul pericolo furti; parole certamente ricche di frustrazione di Bonifazi, il quale però ha ben pensato di dispensare un consiglio prezioso agli altri calciatori.