Serie A 2017/2018, Hellas Verona-Inter: le probabili formazioni dell’undicesima giornata

Vecino, Perisic e Borja Valero Vecino, Perisic e Borja Valero - Foto Antonio Fraioli

Le probabili formazioni di Hellas Verona-Inter, gara valevole per l’undicesima giornata di Serie A 2017/2018. I neroazzurri stanno vivendo il loro momento di maggior forma e fanno visita a una squadra tra le più abbordabili, anche se storicamente i neroazzurri hanno trovato i risultati più beffardi in questi campi (vedasi il 3-3 di due anni fa proprio al Bentegodi). Gli scaligeri dovranno digerire in fretta le tre reti subite a Bergamo e concentrarsi si una gara più che mai difficile.

HELLAS VERONA Pecchia ritrova Bruno Zuculini, squalificato contro l’Atalanta. La difesa dovrebbe rimanere la stessa della gara di Bergamo, con Souprayen che torna definitivamente sulla sinistra per lasciare spazio a Caracciolo in mezzo. In attacco rimane come al solito il dubbio Pazzini, che contro la sua ex squadra dovrebbe partire dall’inizio, affiancato da Cerci e Verde.

INTER – In difesa difficile togliere qualcuno, soprattutto viste le ottime prestazioni di D’Ambrosio e (soprattutto) Nagatomo. Sulla trequarti ballottaggio tra Borja e Joao Mario, il primo favorito con Vecino che in tal caso andrebbe ad affiancare Gagliardini a centrocampo, mentre se dovesse giocare il portoghese, sarebbe proprio l’uruguiano a riposare, con il numero 20 nerazzurro arretrato di dieci metri. affiancato da Perisic e Candreva, a meno che Cancelo non riesca a battere la concorrenza dell’ex Lazio. Davanti, se serve dirlo, giocherà Mauro Icardi.

Le probabili formazioni

Hellas Verona (4-3-3): Nicolas; Romulo, Heurtaux, Caracciolo, Souprayen; B. Zuculini, Fossati, Bessa; Cerci, Pazzini, Verde. All. Pecchia

SQUALIFICATI: nessuno
INDISPONIBILI: Valoti, Zuculini F., Ferrari A., Caceres (?), Brosco, Bianchetti
BALLOTTAGGI: Verde 60% – Kean 40%

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Vecino, Gagliardini; Candreva, Borja Valero, Perisic, Icardi. All. Spalletti

SQUALIFICATI: nessuno
INDISPONIBILI: Vanheusden, Brozovic
BALLOTTAGGI: Nagatomo 60% – Dalbert 40%, Vecino 60% – Joao Mario 40%, Candreva 75% – Cancelo 25%