Serie A 2017-18, Lazio-Torino: le probabili formazioni della sedicesima giornata

di - 7 dicembre 2017
Stefan Radu
Stefan Radu - Foto Antonio Fraioli

Le probabili formazioni di Lazio-Torino, posticipo della sedicesima giornata di Serie A 2017/2018. Il calcio d’inizio della sfida sarà alle ore 21.00 di lunedì 11 dicembre allo Stadio Olimpico di Roma. La corsa champions della Lazio riparte dopo la vittoria in rimonta contro la Sampdoria che ha dato nuovamente entusiasmo a un gruppo che aveva risentito del derby perso e del pareggio contro la Fiorentina. I granata dopo il pareggio con l’Atalanta cercano i colpo nella capitale per non perdere ulteriore terreno dal treno per l’Europa League.

LAZIO- Simone Inzaghi nella trasferta di Europa League contro lo Zulte Waregem ha ritrovato Felipe Anderson e Wallace, anche se è ancora troppo presto per vederli in campo dal primo minuto in campionato. L’undici di partenza dovrebbe rimanere quello che è sceso in campo a Marassi contro la Sampdoria. Con Strakosha tra i pali, la difesa a tre composta da Bastos, De Vrij e Radu. In attacco Immobile unica punta con Luis Alberto alle spalle. Gli unici ballottaggi aperti sono sulle fasce, a sinistra Lulic-Lukaku e a destra Marusic-Basta con i primi leggermente favoriti sui secondi.

TORINO- Per i ragazzi di Mihajlovic non sarà una gara facile, il tecnico serbo dovrà fare i conti con l’assenza di Ansaldi che per un mese sarà assente, il suo posto ipoteticamente sarà preso da uno tra Barreca e Molinaro. I centrali N’Koulou e Burdisso invece dovrebbero essere confermati invece anche se Lyanco fino all’ultimo potrebbe giocarsi il posto. In mezzo al campo Acquah dovrebbe giocar titolare al posto di Obi che difficilmente sarà della partita. Il tridente invece dovrebbe essere il solito.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile.
Ballottaggi: Marusic 60% – Basta 40%
Squalificati: –
Indisponibili: Di Gennaro, Nani

TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Barreca; Acquah, Rincon, Baselli; Iago Falque, Belotti, Ljajic
Ballottaggi: Obi 65% – Acquah 35%; Burdisso 55% – Lyanco 45%
Squalificati: –
Indisponibili: Ansaldi

 

© riproduzione riservata