Champions League 2017-18, le squadre retrocesse in Europa League

di - 6 dicembre 2017

Le otto squadre che hanno chiuso al terzo posto la fase a gironi di Champions League 2017-18 godono di una seconda chance europea e potranno giocarsi le loro possibilità in Europa League dove ad attenderle ai sedicesimi di finale ci sono le prime due di ciascun girone della competizione europea. Il quadro nella massima competizione europea per club è ormai definito: le prime due volano agli ottavi di finale per confermarsi sedici regine d’Europa, le terze proveranno a confrontarsi per aggiudicarsi un posto nella finale di Lione e per provare a fare lo sgambetto alle formazioni già in corsa. Ecco il quadro completo e il responso della fase a gironi di Champions League 2017-18.

LE RETROCESSE IN EUROPA LEAGUE

Cska Mosca
Celtic
Sporting Lisbona
Atletico Madrid
Napoli
Borussia Dortmund
Spartak Mosca
Lipsia

© riproduzione riservata