Caso Hermoso, governo spagnolo alla Federcalcio: “Non punire le giocatrici che rifiutano la convocazione”

Spagna femminile Spagna femminile - Foto LiveMedia//CordonPress

Il Governo spagnolo chiederà alla Federcalcio di non punire le giocatrici che intendono rifiutare la convocazione in Nazionale. E’ questa in sintesi la mediazione dell’esecutivo in vista della riunione in programma stasera a Valenza tra il sottosegretario allo sport Victor Franco e le giocatrici già convocate dalla Ct Montse Tomè.