Liga 2017/2018: l’Alaves batte il Siviglia di Montella ed esce dalla zona retrocessione

di - 14 gennaio 2018

L’Alaves batte per 1-0 il Siviglia nella diciannovesima giornata della Liga 2017/2018 grazie alla rete del capitano Garcia ed esce dalla zona retrocessione. I baschi hanno condotto un’ottima gara e hanno avuto il controllo delle operazioni per novanta minuti. Sconfitta che pesa per Montella e i suoi ragazzi che perdono quelli che sulla carta dovevano essere tre punti agevoli.

La prima frazione non regala particolari emozioni, gli ospiti non riescono a far la gara contro i rivali baschi in grande crisi e anzi al 22° si profila un occasione per Pedraza che però a tu per tu con la retroguardia avversaria sbaglia il controllo. Dopo un tiepido tentativo di Geis è nuovamente l’Alaves ad avere l’occasione più limpida con Guidetti che di sinistro però non inquadra la porta.

Al 53° l’Alaves sblocca la gara con la rete Garcia. Sugli sviluppi del corner, la palla arriva sul secondo palo dove c’è il capitano dei baschi che ha spazio per girare col destro la palla sul secondo palo. Al 66° Guidetti chiude una triangolazione con Munir ma il suo tiro manca di poco l’impatto. Nell’ultimo quarto d’ora il Siviglia cerca il pareggio ma i tentativi di Nolito nello specifico non impensieriscono la retroguardia avversaria. All’84° viene espulso Duarte per doppia ammonizione

© riproduzione riservata