AUDIO – Basket, Coppa Italia 2017. Pasquini dopo Sassari-Avellino: “I dettagli hanno fatto la differenza”

Dinamo Basket Sassari - Foto Sportface

E’ stata una partita dura come immaginavamo contro una squadra del livello di Avellino e la differenza l’hanno fatta i dettagli perché in queste partite c’è una competenza emotiva, una situazione che si va a creare dove la capacità di fare tanto canestro è difficile“. E’ l’analisi di Federico Pasquini coach della Dinamo Sassari al termine della sfida vinta per 69-68 contro Avellino che permette ai suoi di volare in semifinale di Coppa Italia. “Siamo stati bravi dopo un inizio molle ad entrare nella partita – ha aggiunto – abbiamo cambiato ritmo con la zona e aver chiuso avanti l’intervallo ci ha dato una bella mano. Poi abbiamo cambiato in difesa per togliere ritmo a Thomas e Fesenko“.

Pasquini ha poi concluso: “Siamo una squadra che riesce a non disunirsi nemmeno quando in attacco facciamo fatica e questa capacità di mantenere un buon bilanciamento a livello difensivo è la chiave perché tu non puoi far giocare a loro ritmo giocatori come Thomas che sono giocatori di grande talento…”
L’AUDIO INTEGRALE
Ascolta Basket, Pasquini dopo Sassari-Avellino: “I dettagli hanno fatto la differenza”” su Spreaker.