Karate, lutto improvviso: il talento italiano Nekoofar si spegne a soli 20 anni

Andrea Nekoofar - Foto Fijlkam

Tragedia nel mondo del karate italiano. Andrea Nekoofar, giovane promessa ventenne, è rimasto coinvolto nella notte in un incidente stradale mentre si trovava in vacanza in Grecia con la fidanzata. L’impatto non ha lasciato scampo al giovane dell’Esercito. Nekoofar aveva vinto la sua ultima gara a luglio ad Umago in una serie di incontri valevoli per la Youth Cup. Il milanese si apprestava a prendere parte alla Premier League di Germania in ottica del Mondiale giovanile di Tenerife. La redazione di Sportface si unisce al dolore della famiglia per la sua improvvisa scomparsa.