Wimbledon 2021, Pliskova ribalta Sabalenka in tre set e vola in finale contro Barty

Karolina Pliskova - Foto Ray Giubilo

Karolina Pliskova supera in rimonta in tre set 5-7 6-4 6-4 Aryna Sabalenka nel match valevole per la seconda semifinale del torneo femminile di Wimbledon 2021 e vola in semifinale contro la numero uno del mondo Ashleigh Barty.

RIVIVI IL LIVE DEL MATCH

IL TABELLONE

IL MONTEPREMI

Le due rivali iniziano la partita concedendosi una lunga fase di studio, senza affondare grandi colpi per tentare di prendere il largo. La prima ad alzare il ritmo è la ceca che, nel quinto game, si ritaglia due palle break e costringe l’avversaria agli straordinari per mantenere il proprio turno di battuta. Pliskova sembra in fiducia, tant’è che nel settimo gioco ha a propria disposizione due nuove palle break, ma Sabalenka ha ancora una volta la forza di cancellarle, salvando per la seconda volta nel set. La ceca gioca bene, ma nei momenti cruciali spreca troppo come nell’undicesimo game, quando getta via altre quattro chance di break. La bielorussa, invece, si dimostra molto più cinica e, alla prima occasione, strappa il servizio all’avversaria conquistando il primo set con un 7-5.

Nel secondo parziale regna ancora un estremo equilibrio e il copione è abbastanza simile al primo, ma questa volta Pliskova riesce a concretizzare nel quinto game, mettendo a referto il suo primo break nella partita. La numero quattro del mondo non sembra essere in grado di impensierire particolarmente la rivale, infatti, fa così fatica da non riuscire ad avere nessuna palla del contro-break. La ceca si prende il set con il punteggio di 6-4 e rimette tutto in discussione. Karolina guadagna sempre più fiducia e, viaggiando sulle ali dell’entusiasmo, ottiene un break in apertura di terzo set che, di fatto, mette ulteriore pressione a Sabalenka. Quest’ultima fa tutto il possibile per rientrare nel match, ma Pliskova è estremamente solida al servizio e respinge al mittente ogni minima minaccia: la ceca trionfa in tre set 57- 6-4 6-4 e vola in finale contro Ashleigh Barty.

About the Author /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.